Per informazioni rivolgersi a: dott. Maurizio Spadavecchia (mauriziospadavecchia@atseco.it)
Reggio Emilia, 20 dicembre 2018

Informiamo i nostri gentili lettori che il 15 dicembre è entrato in vigore il DL 135/2018 (c.d. Decreto Semplificazioni) che stabilisce la tanto attesa soppressione del SISTRI. In particolare l’art. 6 dispone che dal 1° gennaio 2019:

  • È soppresso il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) e conseguentemente non sono più dovuti i contributi (comma 1).
  • Fino alla definizione e alla piena operatività di un nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti gestito direttamente dal Ministero dell’Ambiente, la tracciabilità dei rifiuti continuerà ad essere garantita dal vecchio sistema cartaceo ossia dai formulari, registri di carico e scarico e MUD.

Facciamo presente che il DL non accenna ad alcun tipo di rimborso delle cifre versate in tutti questi anni.