27/04/2022

NEWS N° 549 APRILE 2022 – CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO FINO AL 65% – NUOVO BANDO ISI INAIL

Per informazioni rivolgersi a: Dott. Mirko Graiani (mirkograiani@atseco.it) – 0522.701079
Reggio Emilia, 27 aprile 2022

Ancora una volta INAIL finanzia investimenti in materia di salute e sicurezza sul lavoro per un ammontare complessivo di 273.700.000 euro.
INAIL ha l’obiettivo, con questo nuovo BANDO per il 2022, di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento delle condizioni di salute e di sicurezza dei lavoratori rispetto alle condizioni preesistenti.
L’iniziativa è rivolta a tutte le imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura e, limitatamente all’Asse 2 di finanziamento, anche agli enti del terzo settore.

Sono finanziabili le seguenti principali tipologie di progetto:

  • Progetti di investimento (acquisto di attrezzature, macchine, impianti, trattori agricoli o forestali, ecc..) e Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale – Asse di finanziamento 1 (sub Assi 1.1 e 1.2)
  • Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi MMC (acquisto di manipolatori, robot, argani, pallettizzatori, sistemi automatici di alimentazione e scarico – Asse di finanziamento 2
  • Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto – Asse di finanziamento 3

L’agevolazione, a fondo perduto (in Regime de minimis), si sostanzia nel 65% di contributo, per gli Assi 1, 2 e 3 di cui sopra, calcolato sulle spese sostenute e ritenute ammissibili al netto dell’IVA fino ad un massimo di € 130.000,00.

Per la quota a parte di costi a carico dell’azienda (ovvero il 35% rimanente) è possibile usufruire anche del Credito d’Imposta 4.0. pari al 40%

Le domande possono essere presentate dal 2 maggio 2022 al 16 giugno 2022 e devono essere riferite a progetti non ancora realizzati.
I finanziamenti sono concessi con procedura valutativa a sportello, secondo il meccanismo del “click day”.

ATS – CONSULENTI ASSOCIATI S.r.l. vi può affiancare in tutte le fasi necessarie alla fruizione dell’agevolazione: dallo studio di fattibilità del progetto, al caricamento ed invio telematico della domanda il giorno del click day, alla redazione della perizia e relative rendicontazioni fino all’ottenimento del contributo.