12/07/2022

NEWS N° 553 LUGLIO 2022 – NUOVA SABATINI GREEN E NUOVA SABATINI SUD: NOVITA’ INTRODOTTE

Per informazioni rivolgersi a: Finanza agevolata (finanzaagevolata@atseco.it)
Reggio Emilia, 12 luglio 2022

Il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell’Economia e delle Finanze (DM 22 Aprile 2022) , pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 139 del 16 giugno 2022, mette a disposizione le istruzioni relative alla Nuova Sabatini 2022.
La principale novità è che oltre alle seguenti linee di intervento già operative:

  • Beni Ordinari (macchinari, impianti, beni strumentali d’impresa)
  • Beni 4.0 (beni di cui agli allegati A e B alla legge 232/2016 e rispondenti alle caratteristiche Industria 4.0)

vengono previste due ulteriori specifiche linee di intervento:

  • NUOVA SABATINI GREEN, per i beni a basso impatto ambientale nell’ambito di programmi finalizzati a migliorare l’ecosostenibilità dei prodotti e processi produttivi, ed in possesso dei requisiti previsti ;
  • NUOVA SABATINI SUD (Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia).

Per tutte le linee di intervento il contributo viene concesso nella forma di contributo in conto interessi, ma ciò che varia è il tasso di interesse medio annuo utilizzato per il calcolo del contributo:

  • 2,75% per gli investimenti ordinari, che corrisponde ad un contributo pari al 7,7% circa dell’investimento ;
  • 3,575% per gli investimenti in beni 4.0 ed investimenti green che corrisponde ad un contributo pari al 10% circa dell’investimento;
  • 5,5% per la linea Sud, che corrisponde ad un contributo pari al 15,5% circa dell’investimento.

 

I termini e le modalità per la presentazione delle domande per “Nuova Sabatini Green” e “Nuova Sabatini Sud” saranno stabilite da uno specifico decreto del MISE che verrà pubblicato nelle prossime settimane.

ATS CONSULENTI ASSOCIATI rimane a completa disposizione per fornirvi tutto il supporto dalla richiesta dell’agevolazione, fino alla rendicontazione finale.
Verifica con noi se puoi richiedere questa agevolazione.